NewsStartupStartup 2 prova

Sharin’app, arriva la piattaforma social dell’ecommerce

L'app sarà disponibile nel corso del 2022

Sharin’app nasce per portare una vera e propria rivoluzione nell’ambito delle app dedicata all’ecommerce. Questa, che sarà disponibile nel 2021, è un’unica piattaforma in grado di gestire oltre all’ecommerce, anche vendita tra privati e offerte commerciali sul territorio locale. In pratica un vero e proprio social network che sarà disponibile a tutti e, molto probabilmente, a zero commissioni. Sharin’app, realizzata da Sharinapp international srl” che ha come co-fondatore e CEO il 31enne friulano Michael Boldarino, sta sviluppando il progetto grazie ad investitori privati. L’app è stata elaborata in una prima versione “alpha”.

Sharin’app, perchè sarà la rivoluzione dell’ecommerce

Sharin’app è un’applicazione per dispositivi iOS e Android che tramite un’unica piattaforma mette a disposizione:

  • Ecommerce: ovvero la vendita ed acquisto di nuovi prodotti, senza limiti merceologici, di settore e geografici.
  • Annunci: Sarà possibile acquistare o vendere prodotti usati, tramite trattativa tra privati.
  • Local: acquisto di buoni sconto o pacchetti convenzionati presso aziende, negozi, esercizi commerciali nel territorio locale al fine di aiutare le attività a ripartire.

Inoltre, l’App avrà anche diverse funzioni social, con lo scopo di creare relazioni tra gli utenti, scambio di informazioni e conoscenze, nell’ottica di una vera e propria “sharing economy”.

“La maggior parte dei player del mercato digitale si è specializzata in un settore principale, chi in prodotti nuovi, chi in usati o couponing – spiega il CEO Michael Boldarino noi invece abbiamo creato un unico ambiente digitale con un innovativo algoritmo di ricerca che li fa coesistere tutti insieme, aggiungendo azioni e opportunità annesse e connesse che faranno la differenza. Per questo lo chiamiamo u-commerce (universal commerce) perché abbiamo creato tutte le funzioni più utili agli utenti privati e aziende che vogliono vendere, acquistare, e guadagnare, relazionarsi e condividere senza limiti”.

Sharin'app ecommerce
Michael Boldarino, CEO Sharin*app


“Gli utenti potranno trovare all’interno qualsiasi tipo di prodotto, servizio o annuncio possibile e immaginabile – continua Boldarino – potranno concludere l’acquisto con una transazione economica direttamente dal portale anche nella sezione annunci. Saranno gli stessi utenti a popolare il sito, è stato tutto studiato per un utilizzo di massa, anche i meno esperti o neofiti del web potranno attingere alle opportunità offerte. Abbiamo sviluppato alcune funzioni innovative che permetteranno a tutti gli utilizzatori di fare azioni partendo da una nuova logica di partecipazione attiva e di Sharing economy”.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button