News

C’è un nuovo servizio Kyndryl per ripristinare le attività web dopo gli attacchi informatici

Un nuovo servizio per aiutare i clienti a recuperare la propria attività dopo un attacco informatico

Kyndryl, il più grande fornitore di servizi di infrastruttura IT al mondo, ha annunciato un nuovo servizio che supporta i clienti nella ripresa delle attività dopo un attacco informatico, come il ransomware.

Il Recovery Retainer Service di Kyndryl offre azioni di ripristino che vanno oltre i servizi di risposta agli incidenti già disponibili sul mercato. Infatti, offre il supporto di esperti, sul campo o da remoto, per aiutare le aziende a ripristinare le proprie attività dopo un cyber attacco. Progettato per fornire on-demand l’intervento di esperti qualificati, il servizio assiste il cliente nel miglioramento proattivo della preparazione alla cyber recovery e fornisce supporto in tema di cyber security.

Il nuovo servizio Kyndryl

Kyndryl supportate da consulenza e competenze in ambito ripristino per aiutare i clienti ad affrontare minacce sempre maggiori. Il Recovery Retainer Service di Kyndryl mette a disposizione le conoscenze e le risorse di esperti globali per eseguire azioni di ripristino dopo che un cyber attacco ha causato un’interruzione delle attività.

Il servizio va oltre le soluzioni tradizionali che non affrontano azioni relative al ripristino. Il Recovery Retainer Service di Kyndryl va quindi a completare i servizi di risposta agli incidenti esistenti.

Martina Ferri

Sono laureata in filosofia, gattara, vegetariana e vesto sempre di nero. Ora che vi ho elencato i motivi per cui potrei sembrare noiosa, posso dirvi che amo la musica, i libri, la fotografia, la pizza, accamparmi in tenda vicino al main stage di qualche festival! Che dite, ho recuperato?

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button