Acquisizioni e PartnershipAziendeNews

Salesforce completa l’acquisizione di Slack

27,7 miliardi di dollari per l'app di comunicazione scelta dagli uffici ibridi

Il gigante del cloud Salesforce ha completato l’acquisizione di Slack, chiusa per 27,7 miliardi di dollari. L’azienda ora aggiunge l’app di messaggistica pensata per l’ufficio alla proprio suite per l’enterprise, senza cambiarne le funzionalità o il branding.

Salesforce chiude l’acquisizione di Slack

Negli ultimi anni, anche prima che la pandemia segnasse un arrivo forzato del lavoro da remoto, la comunicazione online per l’ufficio ha assunto un peso specifico importante. Le email non sono sparite, ma la messaggistica istantanea e le varie e flessibili funzionalità hanno convinto molti uffici. Tanto che anche giganti come Microsoft stanno lavorando per trovare una risposta alla crescita di Slack (il co-fondatore Steward Butterfield ha detto che Redmond è “preoccupata con l’idea di ucciderci”).

Salesforce ha quindi acquisito una realtà che si sta imponendo nel mondo del business, a dispetto del lavoro delle big della Silicon Valley per proporre un’alternativa. Il CEO di Salesforce Marc Benioff ha commentato: “Insieme definiremo il futuro del software enterprise, creando un HQ digitale che permetta a ogni organizzazione di fornire a clienti e dipendenti il successo ovunque siano”.

Con l’acquisizione di Salesforce, Slack può puntare a consolidare la propria posizione nel mercato della comunicazione aziendale. Ora infatti può arrivare a moltissime nuove aziende, grazie alla suite completa di Salesforce. Sempre più uffici potranno conoscere questo software. Che vuole continuare a crescere nel futuro, tanto che Slack ha programmato un evento dedicato per spiegare cosa cambierà dopo l’acquisizione il 17 agosto.

Vi terremo aggiornati per tutte le novità in arrivo. Trovate maggiori informazioni sul blog di Slack.

OffertaBestseller No. 1
tomtoc 14-15 pollici Custodia Protettiva Ecologica a 360° per Laptop 15"Dell XPS, 14" HP EliteBook, 14" Laptop HP Stream, Borsa per PC 14 pollici, Nero
  • 【PROTEZIONE 360° CON 4 CORNERARMOR】Perché hai bisogno di una custodia per il tuo prezioso MacBook? Per proteggerlo, ovviamente. Rispondendo a questa richiesta di uno standard più elevato nella vita tecnologica, tomtoc aggiorna questo caso da 2 CornerArmor a 4 in ogni angolo nel 2021. Con l'imbottitura interna spessa, morbida e soffice, specialmente intorno alla cerniera, che previene i graffi, questa protezione per computer ti porta una protezione rassicurante a 360° contro le cadute e gli urti.
  • 【MATERIAU 100% ECOLOGICO】Perché questa borsa è fatta di materiale riciclato ecologico? Si tratta di prendere la protezione dell'ambiente sotto la nostra responsabilità utilizzando plastica riciclata come bottiglie d'acqua in plastica PET, sacchetti di caffè, ecc. Ci impegniamo a fornire un mezzo di protezione per la vostra fotocamera digitale riducendo l'inquinamento attraverso il riutilizzo di materiali plastici.
  • 【Regolazione da accessori】Hai accessori da portare con te in viaggio? Ha una tasca frontale con cerniera per accessori come iPad mini, caricatore, mouse, AirPods, adattatore USB, penna, ecc. Inoltre, questa copertura con un look semplice ed elegante è sottile e leggera, pratica da portare in viaggio, facile da mettere in un'altra borsa o zaino.
  • 【RASSICURANTE DI QUALITÀ E GARANZIA】Perché dovresti mai pentirti di possedere questo marsupio? Oltre a una forte protezione per il vostro PC e il rispetto per l'ambiente, questa borsa è appositamente progettata in materiale impermeabile e resistente; è chiusa da una cerniera YKK, nota per la qualità, la durata e la fluidità; e non meno importante, è garantita per 2 anni.
  • 【COMPATIBILITÀ PARFAITE】: ♥dimensioni interne♥-14.57" x 9.65" x 0.87"/370 x 245 x 22 mm; progettato per Dell XPS 15; compatibile anche con altri notebook da 14": 14" HP EliteBook | 14" HP Stream Laptop | THE NEW RAZER BLADE 15 2018-2021 | 14" Thinkpad T e E Series, ecc.
Source
The Verge

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button