Acquisizioni e PartnershipAziendeNews

Salesforce completa l’acquisizione di Slack

27,7 miliardi di dollari per l'app di comunicazione scelta dagli uffici ibridi

Il gigante del cloud Salesforce ha completato l’acquisizione di Slack, chiusa per 27,7 miliardi di dollari. L’azienda ora aggiunge l’app di messaggistica pensata per l’ufficio alla proprio suite per l’enterprise, senza cambiarne le funzionalità o il branding.

Salesforce chiude l’acquisizione di Slack

Negli ultimi anni, anche prima che la pandemia segnasse un arrivo forzato del lavoro da remoto, la comunicazione online per l’ufficio ha assunto un peso specifico importante. Le email non sono sparite, ma la messaggistica istantanea e le varie e flessibili funzionalità hanno convinto molti uffici. Tanto che anche giganti come Microsoft stanno lavorando per trovare una risposta alla crescita di Slack (il co-fondatore Steward Butterfield ha detto che Redmond è “preoccupata con l’idea di ucciderci”).

Salesforce ha quindi acquisito una realtà che si sta imponendo nel mondo del business, a dispetto del lavoro delle big della Silicon Valley per proporre un’alternativa. Il CEO di Salesforce Marc Benioff ha commentato: “Insieme definiremo il futuro del software enterprise, creando un HQ digitale che permetta a ogni organizzazione di fornire a clienti e dipendenti il successo ovunque siano”.

Con l’acquisizione di Salesforce, Slack può puntare a consolidare la propria posizione nel mercato della comunicazione aziendale. Ora infatti può arrivare a moltissime nuove aziende, grazie alla suite completa di Salesforce. Sempre più uffici potranno conoscere questo software. Che vuole continuare a crescere nel futuro, tanto che Slack ha programmato un evento dedicato per spiegare cosa cambierà dopo l’acquisizione il 17 agosto.

Vi terremo aggiornati per tutte le novità in arrivo. Trovate maggiori informazioni sul blog di Slack.

Bestseller No. 1
DELL XPS 15 9500 Computer Portatile Nero, Argento 39,6 cm (15.6") 3840 x 2400 Pixel Touch Screen Intel® Core i7 di Decima Generazione 16 GB DDR4-SDRAM 1000 GB SSD NVIDIA GeForce GTX 1650 Ti Wi-Fi
  • DELL XPS 15 9500 Computer Portatile Nero, Argento 39,6 cm (15.6") 3840 x 2400 Pixel Touch Screen Intel Core i7 di Decima Generazione 16 GB DDR4-SDRAM 1000 GB SSD NVIDIA GeForce GTX 1650 Ti Wi-Fi
  • Tastiera tedesca
Source
The Verge

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button