FeaturedHardware

Qualcomm Summit 2021: tutte le novità del mondo 5G

Nella due giorni di incontri virtuali l'azienda ha raccontato il mondo del 5G di oggi e di cosa ci aspetta domani

Il Qualcomm Summit 2021 ha portato novità e analisi, testimonianze dei molti usi della tecnologia 5G e annunci di progetti che potrebbero cambiare il futuro delle telecomunicazioni. L’evento virtuale ha messo in mostra quello che il 5G ha da offrire: dalle novità per il mondo mobile a quelle per l’industria.

Qualcomm Summit 2021: tutte le novità del 5G

L’adozione del 5G nell’ultimo anno è salita moltissimo. Dalla fase sperimentale si sta passando all’implementazione nella vita di tutti i giorni. E se ancora sono ancora molte le aree che non sono coperte dal 5G, sempre più costruttori stanno chiedendo a Qualcomm dei chip per gestire la nuova velocità delle telecomunicazioni.

Snapdragon 778G 5G Mobile Platform

La prima novità annuncia riguarda il mondo degli smartphone, che sta guidando l’adozione del 5G da parte dei consumatori. Nel corso di quest’anno abbiamo potuto provare smartphone con la nuova velocità dei processori 5G Qualcomm. E non sono solo top di gamma: l’innovazione sta arrivando lungo tutte le fasce di prezzo.

snapdragon 778G 5G-min

Al Qualcomm Summit 2021 l’annuncio più atteso dagli amanti degli smartphone è senz’altro Qualcomm® Snapdragon™ 778G 5G Mobile Platform. La piattaforma mobile arriva su smartphone di alto livello di Honor, iQOO, Motorola, OPPO, Realme e Xiaomi, tutte aziende che hanno dimostrato di credere molto all’adozione del 5G.

La velocità di connessione è garantita dal sistema integrato Snapdragon X53 5G Modem-RF con capacità mmWave e sub-6 5G. Qualcomm® FastConnect™ 6700 offre anche la connessione WiFi 6, con velocità fino a 2,9 Gbps.

Oltre alla velocità della connessione, questo nuovo chip migliorare l’utilizzo della fotocamera grazie al Triple ISP, che permette di catturare tre foto o video contemporaneamente, tra cui wide, ultra-wide e zoom. Inoltre il nuovo processore utilizza Qualcomm® Hexagon™ 770 per l’intelligenza artificiale, capace di offrire fino a 12 TOP e il doppio delle performance della generazione precedente. Non mancano poi le novità per migliorare l’esperienza del gaming come Variable Rate Shading (VRS) e Qualcomm® Game Quick Touch, senza contare la grafica Qualcomm® Adreno™ 642L GPU.

Al Qualcomm Summit arriva il primo sistema a 10 Gigabit 5G

Altra novità importante presentata al Summit (basata sui modem antenna già annunciati a febbraio) è Qualcomm® Snapdragon™ X65 5G Modem-RF. Questa soluzione è la prima a 10 Gigabit 5G al mondo e il primo sistema modem-RF 3GPP release 16, l’architettura aggiornabile via software. Questo permette di supportare l’accelerazione dell’espansione 5G e migliorare le prestazioni.

Gli aggiornamenti a questo modulo portano un grande miglioramento dell’efficienza energetica e il supporto a mmWave (le onde millimetriche) più ampie. Visto il prossimo rollout delle reti 5G mmWave in Cina, questa novità permetterà di spingere ancora più in là l’asticella della velocità delle connessioni.

qualcomm summit 2021 snapdragon x65-min

Lo Snapdragon X65 supporta lo spettro fino a 1 GHz di spettro mmWave e 300 MHz di spettro sub-6 GHz in FDD e TDD, permettendo l’implementazione in moltissimi ambiti, dalle reti privati all’industria IoT, oltre che per le connessioni di ogni tipo.

Qualcomm Summit: via al primo progetto di riferimento 10 Gigabit 5G M.2

L’obiettivo di Qualcomm è implementare il 5G in tutti i settori in cui è possibile farlo. PC, gli Always-Connected PC (ACPC), i laptop, i Customer Premises Equipment (CPE), XR, i giochi e altri dispositivi mobili a banda larga (MBB). Per questo motivo ha deciso di lanciare i nuovi progetti di riferimento Qualcomm® Snapdragon™ X65 e X62 5G M.2.

Questi progetti utilizzano soluzioni modem-RF 3GPP Release 16 che supportano un’aggregazione dello spettro mai vista. L’ingresso M.2 plug and play permette poi agli OEM di utilizzarli con semplicità. Come spiega Durga Malladi, senior vice president e general manager, 4G/5G, Qualcomm Technologies, Inc. :”Abbiamo visto una crescita intensiva del consumo di dati come risultato del lavoro a distanza e della maggiore mobilità. Per aiutare a soddisfare questa domanda di dati e creare nuovi prodotti ed esperienze entusiasmanti, i nostri nuovi 5G M.2 Reference Designs affrontano molte complessità di progettazione 5G in anticipo in modo che gli OEM non debbano farlo”.

Tutte queste soluzioni permettono ai costruttori di spingersi ancora più in là nell’implementazione del 5G, lavorando per portare connessioni rapide e prestazioni eccellenti su tutta la linea di produzione tecnologica. Potete approfondire a questo indirizzo.

Bestseller No. 1
SoundPEATS TrueAir2 Cuffie Bluetooth 5.2, Auricolari Bluetooth Senza Filo con Qualcomm QCC3040, Cuffie True Wireless 4 Microfono e CVC Cancellazione del Rumore, Codece aptX, Totale 25 ore-nero
  • [Qualcomm 3040 e Bluetooth 5.2] - L'ultimo chip Qualcomm QCC3040 integrato e la tecnologia Bluetooth 5.2 offre un aggiornamento completo in ogni modo per garantire una connessione impeccabile (75% più stabile rispetto all'ultima generazione) e un suono migliorato.
  • [Suono melodioso e 25 ore] - Il driver a diaframma biocomposto da 14,2 mm e il codec aptX analizzano con precisione i dettagli e ripristinano un suono realistico. 5 ore di riproduzione per carica e altre 4 ricariche tramite custodia di ricarica arricchiscono il tuo tempo libero.
  • [Cancellazione del rumore 4 microfono e cVc] - L'aritmetica di cancellazione del rumore di ordine superiore e cVc 8.0 garantiscono chiamate chiare senza interruzioni insieme al 4 microfono in ciascun auricolare, uno per catturare la tua voce nel modo migliore e l'altro per ridurre il rumore ambientale intorno , rendendo il TrueAir2 perfetto per chiamate in conferenza, corsi online e chat video / vocale.
  • [TrueWireless Mirroring e connessione senza interruzioni] - Aggiornata su TWS Plus, l'avanzata tecnologia TrueWireless Mirroring bilancia il consumo tra due auricolari e migliora al massimo la stabilità della connessione anche in condizioni di scarsa frequenza radio.
  • [Ultra leggero e comodo da indossare] - Con un singolo auricolare del peso di 0,14 once e custodia di ricarica che pesa 0,95 once, il design compatto e portatile offre una consistenza visibile. Gli auricolari semi-in-ear con involucro smerigliato supportano l'uso a lungo senza alcun disagio.

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button