NewsServizi

PayPlug semplifica la comunicazione con l’Agenzia delle Entrate per il credito d’imposta

Una nuova funzione a disposizione dei merchant italiani

PayPlug, ha deciso di sostenere i negozianti italiani clienti, lanciando alcune nuove funzionalità, tra cui una che facilita la comunicazione all’Agenzia delle Entrate. In questo modo i merchant possono approfittare proprio delle opportunità del credito d’imposta definito nel piano di incentivi del governo che intende stimolare la diffusione dei pagamenti elettronici.

Per ottenere il credito di imposta, i negozianti italiani che utilizzano il portale PayPlug trovano alla voce “contabilità” la possibilità d aderire alla funzione. Per farlo devono dichiarare di possedere i criteri per beneficiare del credito d’imposta, tra cui un fatturato non superiore a 400.000€ nell’anno d’imposta precedente a quello di riferimento, a prescindere dal regime di contabilità adottato e dalla tipologia giuridica dell’esercizio dell’attività commerciale. Ogni mese, sarà compito di PayPlug comunicare con l’Agenzia delle Entrate, facendo da intermediario e lasciando al commerciante soltanto la compilazione del modulo F24.

PayPlug, oltre alla funzione per comunicare con l’Agenzia delle Entrate c’è di più

Altra funzione introdotta da PayPlug nasce con l’intento di supportare i merchant nelle vendite tramite mobile. Quest’ultima prende il nome di “Pay-by-Link”, e in pratica consente di inviare un link di pagamento via SMS, chat, e-mail. I consumatori vengono reindirizzati ad una pagina di pagamento sicura e possono convalidare e pagare l’ordine dal proprio smartphone. Nel 2021 in Italia 2 esercenti di PayPlug su 3 utilizzano il Pay-by-Link ed inoltre, tra il 2020 e il 2021, è aumentato del 30% l’uso della funzionalità via SMS.

“Il mercato italiano è molto interessante dal punto di vista dell’e-commerce ed ha un grande potenziale. Tuttavia in alcuni contesti permane la difficoltà, soprattutto da parte degli esercenti, di approcciare le innovazioni con fiducia”, spiega Antoine Grimaud, CEO e co-founder di PayPlug. “Per questo come PayPlug stiamo lavorando per creare un modello europeo di fintech che metta al centro i bisogni sia delle marche che dei consumatori, per far sì che possano cogliere le sfide tecnologiche e le opportunità istituzionali”.

Samsung Tab A7 Lite 32GB WIFI Grigio (Versione ES)
  • Samsung Tab A7 Lite 32 GB Wi-Fi grigio (versione Es)

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button