HotNewsScenario

Oracle è diventata la piattaforma di gestione dei database più popolare

Al secondo posto MySQL

Con 1266,89 punti a gennaio, Oracle è diventata la piattaforma di gestione di database (DBMS) più popolare al mondo, secondo StockApps in un rapporto su questo argomento.

I dati mostrano che è stata una gara tesa tra le prime due società della lista perché proprio dietro Oracle c’era MySQL con 1206,05 punti. Allo stesso tempo, queste due società sono le uniche della lista il cui rating è stato di oltre mille, che di per sé svela quanto i due colossi siano avanti rispetto alla concorrenza in questo senso.

“L’uso del software DBMS è in aumento e sembra che Oracle abbia continuato a sigillare il suo posto come leader del settore. L’azienda continua a primeggiare, probabilmente grazie all’efficiente gestione dei dati e delle opzioni di sicurezza. Oracle è anche entusiasta di investire nel suo centro di ricerca e sviluppo, una mossa che è sicuramente destinata a espandere ulteriormente l’azienda”, afferma StockApps.

“Gli altri” dopo Oracle DBMS

Non sorprende che l’elenco divulgato da StockApps sia invaso da famose società di software DBMS. La differenza di ranking tra MySQL e Microsoft SQL Server è piuttosto significativa. Quest’ultimo è al terzo posto, con 944,81 punti. PostgreSQL e MongoDB sono ben classificati nella scala di popolarità, rispettivamente con 606,56 e 488,57 punti.

OracleDBMS 1

Altri server DBMS che sono entrati nella top ten includono Redis, Microsoft Access e SQLite. Ma sono ancora abbastanza lontani dalla vetta in quanto segnano tutti meno di 200 punti.

Il mondo degli affari ha un bisogno crescente di strumenti di analisi dei big data e il software DBMS contiene tutte le funzionalità necessarie. Gli sviluppatori utilizzano questi programmi per gestire database di grandi dimensioni. Il software è anche utile per consentire agli utenti di accedere in modo efficace alle informazioni sull’applicazione.

Offerta
LG 32MN500M Monitor 32" FULL HD LED IPS, 1920x1080, AMD FreeSync 75Hz, 2x HDMI (HDCP 1.4), Uscita Audio, Flicker Safe, Nero
  • Monitor 32" FullHD LED IPS 1920x1080
  • Radeon FreeSync 75Hz; Black Stabilizer; Dynamic Action Sync
  • Pannello IPS per una visione ottimale da qualsiasi angolazione (16.7M Colori - NTSC 72% - 250 cd/m2)
  • Schermo MultiTasking - ScreenSplit
  • Attacco VESA 100x100

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button