CloudNewsSoftware

Oracle Cloud Infrastructure espande i servizi Always Free

13 nuovi servizi rientrano in Free Tier, la risorsa per sperimentare disponibile per sviluppatori e operatori

Oracle espande la sezione di Oracle Cloud Infrastructure con ben 13 nuovi servizi “Always Free” disponibili in Oracle Cloud Free Tier. Questo permette di migliorare ancora l’offerta gratuita, su cui sviluppatori e operatori IT possono imparare, sperimentare e conoscere la piattaforma.

Aumentano i servizi Always Free su Oracle Cloud Infrastructure

Dal settembre del 2019 Oracle Cloud Free Tier offre servizi Always Free quali Compute, Storage, Autonomous Database. Inoltre offre un pacchetto di prova gratuito di 30 giorni comprensivo di crediti gratuiti per un valore di 300 dollari. Ma con le 13 novità le offerte che rimangono sempre gratuite aumentano. Coprono esigenze come computing, database, sviluppo applicativo, servizi di infrastruttura e di rete, sicurezza.

I nuovi servizi gratuiti sono:

  • Ampere A1 Compute, che fa seguito al lancio di pochi giorni fa con la prima offerta di computing Arm su OCI
  • Autonomous JSON Database
  • NoSQL
  • APEX Application Development
  • Logging
  • Service Connector Hub
  • Application Performance Monitoring (APM)
  • Flexible Load Balancer
  • Flexible Network Load Balancer
  • VPN Connect V2
  • Oracle Security Zones
  • Oracle Security Advisor
  • OCI Bastion.

Che si aggiungono a Compute VM, Object Storage, Block Storage, Load Balancer, Autonomous Datawarehouse e Autonomous Transaction Processing. In questo modo potete anche implementare applicazioni APEX low code, piuttosto che costruire un sito WordPress o anche portare un server Minecraft su OCI: tutto senza limiti di tempo e senza costi.

Per attività di workshop e apprendimento si può anche usare gli Oracle LiveLabs pensati per l’offerta Always Free, eseguibili con un click di mouse da questo indirizzo. Con queste offerte potete comprendere come funziona OCI, per poi ampliare in futuro le funzionalità aprendo un account a pagamento.

Potete trovare ulteriori informazioni a questo indirizzo. Sul blog ufficiale trovate invece tutti i dettagli delle funzioni aggiunte a Oracle Cloud Infrastructure.

Bestseller No. 1
Samsung Galaxy M12 Smartphone Android 11 Display da 6,5 Pollici 4 GB di RAM e 64 GB di Memoria Interna Espandibile Batteria da 5.000 mAh Nero [Versione Italiana]
  • Display smartphone Infinity-V 6,5 pollici²: la tecnologia HD+ ti regala un’esperienza visiva di livello superiore
  • Telefono cellulare dal design raffinato: grazie alle curve morbide e alle micro fantasie, il Galaxy M12 offre una presa agevole
  • Sistema Quad Camera: dai sfogo alla tua creatività con la fotocamera principale da 48MP dello smartphone Android. Grazie all’ampio angolo di visione e alla fotocamera ultra-grandangolare, puoi aggiungere più prospettiva ai tuoi scatti
  • Batteria 5,000 mAh⁶: con questa batteria dalla carica inesauribile puoi andare avanti per ore, sfruttando il cellulare al massimo del suo potenziale
  • Prestazioni solide: con una RAM da 4GB⁷ e il processore Octa Core, il tuo smartphone è in grado di eseguire qualsiasi compito

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button