Acquisizioni e PartnershipAziendeCloudNewsSoftware

NetApp sostiene Porsche Motorsport nella Formula E

Soluzioni data-driven nel cloud per il team TAG Heuer Porsche Formula E

Annunciata una partnership pluriennale tra NetApp e il TAG Heuer Porsche Formula E Team. NetApp fornirà soluzioni di hybrid cloud innovative che aiuteranno Porsche Motorsport ad andare più veloce, fuori e dentro la pista.

Porsche e NetApp, partnership per la sfrecciare in Formula E

Porsche dal 2015 punta alla mobilità sostenibile ed entro il 2030 vuole rendere elettrico l’80% di tutti i suoi veicoli venduti. E grazie ai servizi di dati disponibili in tempo reale di NetApp, il TAG Heuer Porsche Formula E Team vuole migliorare i tempi in gara. Ma anche preparare la strada per la prossima generazione di veicoli elettrici Porsche.

Con l’hybrid cloud il team di corsa potrà accedere ai dati già a bordo pista per migliorare le prestazioni di team e pilota. Infatti tramite i dati possono capire per esempio quando usare la Modalità d’Attacco della Formula E, che sblocca 30 kilowatt aggiuntivi di potenza del motore.

I dati e i sistemi devono essere disponibili in pista, raccolti durante l’ePrix e caricati sul cloud per essere analizzati mentre la gara è ancora in corso. Poi il team della sede centrale di Porsche Motorsport a Weissach, in Germania, utilizzerà quelle informazioni anche per migliorare lo sviluppo automobilistico, sfruttando i backup e l’archiviazione dei dati nel cloud.

netapp risultati finanziari

Una soluzione completa

La soluzione pensa da NetApp per Porsche, combina diverse tecnologie per migliorare i risultati. Il Cloud Volumes ONTAP è la piattaforma di archiviazione principale del TAG Heuer Porsche Formula E Team, che sfrutta il multicloud su Azure. Global File Cache, fornisce l’utilizzo delle tecnologie Edge in locale. Invece Cloud Manager offre una gestione centralizzata e Cloud Backup integra i backup con i  i dati nel cloud.

 Friedemann Kurz, responsabile Motorsport IT di Porsche, spiega il vantaggio competitivo di questa soluzione. “I dati sono un elemento cruciale in questo sport, ma non è facile gestirli quando la squadra corse è sempre in viaggio. La soluzione creata da NetApp è unica sul mercato per la capacità di spostare enormi quantità di dati ad alta velocità, offrendo al contempo un’esperienza intuitiva tra edge, core e cloud, che ci permette di poter progettare auto migliori e più veloci per i nostri piloti e per gli appassionati di auto di tutto il mondo.” 

Questa è una partnership vincente in cui si inontrano due campioni. Porsche ha ottenuto oltre 30.000 vittorie in tutte le principali competizioni automobilistiche. NetApp ha presentato più di 2.500 brevetti per l’innovazione delle tecnologie basate sui dati. Unendo le forze, stiamo lavorando per lasciare il segno sul futuro delle corse“, ha dichiarato James Whitemore, Executive Vice President e Chief Marketing Officer di NetApp.

OffertaBestseller No. 1
Microsoft Surface Pro 8 – 13" Processore Intel® Core™ i7-1185G7 11° Gen, 16GB/256GB Intel® Evo™ Wi-Fi Platino
  • La potenza di un portatile e la flessibilità di un tablet, con tutte le angolazioni intermedie.
  • Basato sulla piattaforma Intel Evo, abilitato per Windows 11 Home.
  • Schermo touchscreen PixelSense da 13" Flow, risoluzione 2880x1920 (267 PPI).
  • Fino a 16 ore di autonomia della batteria.
  • Porte USB 4.0 con supporto della tecnologia ThunderboltTM 4.

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button