Acquisizioni e PartnershipAziendeNews

N-able e SolarWinds: lo spin-off è fatto

N-able diventa un'azienda autonoma

SolarWinds Corporation e N-able, hanno annunciato il completamento dello spin-off che vede la trasformazione della business unit SolarWinds MSP in una società pubblica autonoma e negoziata separatamente denominata, appunto N-able. La separazione, ufficiale dal 19 luglio 2021, consentirà a N-able di fornire soluzioni software basate su cloud per i Managed Service Provider (MSP), consentendo loro di sostenere la trasformazione digitale e la crescita all’interno delle piccole e medie imprese. SolarWinds manterrà la sua attività di gestione IT principale focalizzata principalmente sulla fornitura di software di gestione dell’infrastruttura IT alle aziende. Le azioni ordinarie N-able saranno negoziate alla Borsa di New York con il simbolo “NABL”.

La mission di N-able dopo lo spin-off con Solarwinds

 N-able (precedentemente nota come SolarWinds MSP) consentirà agli MSP di aiutare le piccole e medie imprese ad intraprendere la propria trasformazione digitale. Grazie a una piattaforma tecnologica flessibile e potenti integrazioni, N-able gli MSP potranno monitorare, gestire e proteggere facilmente i sistemi, i dati e le reti dei clienti finali. Il crescente portafoglio di soluzioni di sicurezza, automazione e backup e ripristino di N-able è pensato per i professionisti della gestione dei servizi IT. N-able semplifica ecosistemi complessi e consente ai clienti di risolvere le sfide più urgenti. N-able fornisce un supporto esteso e proattivo, attraverso programmi per i partner arricchenti, formazione pratica e risorse di crescita, per aiutare gli MSP a fornire un valore eccezionale e raggiungere il successo su larga scala.

Come dichiarato a CRN, il neo CEO di N-able John Pagliuca. prevede che l’azienda, per la seconda metà del 2021, investirà nello sviluppo di tecnologie aggiuntive da proporre al mercato, incluso il filtraggio DNS per gli MSP. L’azienda mira anche a migliorare la capacità degli MSP di sfruttare al meglio analisi, report e dashboard in modo che possano essere più reattivi alle esigenze dei clienti.

John Pagliuca, CEO N-able

Dal punto di vista della sicurezza, N-able aggiungerà ulteriori servizi di sicurezza per gli MSP che potranno proporre ai propri clienti di piccole e medie imprese nella seconda metà dell’anno, ha affermato Pagliuca. Inoltre, N-able si sta concentrando maggiormente sull’aiutare gli MSP a evolversi per fornire servizi di livello superiore.

TP-Link TL-SG105 Switch 5 Porte Gigabit, 10/100/1000 Mbps, Plug & Play, Nessuna Configurazione Richiesta, Struttura in Acciaio
  • Switch ethernet: 5 porte gigabit 10/100/1000 Mbps, supporta Auto MDI / MDIX
  • Plug-and-play: installazione semplificata senza utilizzo di software o configurazioni
  • Robusta custodia in metallo e design silenzioso senza ventole; può essere installato su una scrivania o appeso a una parete
  • EFFICIENZA ENERGETICA: TL-SG105 regola automaticamente i consumi in base alle connessioni attive e alla lunghezza del cavo
  • Consumo energetico: 2.3 W, dissipazione termica 7.83 BTU / h, temperatura operativa 0°C- 40°C

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button