NewsSoftware

Microsoft implementerà il “pendolarismo digitale” per i telelavoratori

Un periodo di tempo necessario a separare meglio vita privata e lavoro

Come molte persone catapultate nel mondo del telelavoro avranno sperimentato sulla loro pelle, una delle difficoltà maggiori è rappresentata dalla mancanza di paletti definiti tra la vita privata e quella professionale. Per questo Microsoft sta lavorando ad un aggiornamento per Microsoft Teams per implementare il cosiddetto ‘pendolarismo digitale’, volto a migliorare l’esperienza di telelavoro.

Il ‘pendolarismo’ di Microsoft Teams per il telelavoro

La nuova funzionalità è ancora in fase di sviluppo, ed è previsto che arrivi sulla piattaforma collaborativa il prossimo anno. Lo scopo non è quello di farsi un viaggio virtuale all’interno della propria abitazione, quanto più quello di porre una delimitazione chiara tra il lavoro e la vita privata.

Microsoft Teams telelavoro pendolarismo digitale interfaccia

Per non rendere questo periodo di tempo puramente simbolico, Microsoft implementerà per i lavoratori la possibilità di prefiggersi degli obiettivi per la giornata (“all’andata”)  e di riflettere su i successi, i fallimenti e le cose da fare (“al ritorno”) spuntando una lista. Sono anche proposti, a fine giornata, 10 minuti di meditazione facoltativi, offerti attraverso Headspace.

Paletti chiari

Secondo Kamal Janardhan, General Manger for Workplace Analytics e MyAnalytics presso Microsoft 365, il pendolarismo digitale rappresenta un progresso di Teams a favore del benessere dei lavoratori.Le industrie di tutto il mondo in questo momento stanno venendo da noi dicendo ‘Non penso che avremo una resilienza a livello di organizzazione se non rendiamo il benessere una priorità‘. Penso che Microsoft abbia un ruolo, quasi una responsabilità, di dare alle industrie le capacità di creare queste strutture quotidiane migliori e di aiutare la persone a stare il meglio possibile”.

Lo pensa anche la ricercatrice Judia Lee Cunningham della School of Business Stephen M. Ross dell’Università del Michigan, che vede il vero punto di forza nella chiara indicazione dell‘inizio e della fine  della giornata lavorativa. “Posso immaginare come questo possa influenzare non solo la soddisfazione a lavoro, ma anche la soddisfazione generale durante la pandemia“.

Un modo di staccare o altro lavoro?

Alcuni però temono che possa essere percepito come semplicemente altro pezzo di lavoro. “L’idea della meditazione è eccellente, ma mi chiedo se spuntare una lista di attività non porti a rimanere troppo in ‘modalità lavoro'” ha detto Daniel Cable, professore di organizational behavior presso la London Business SchoolPenso che un sacco di persone proverebbero a finire quell’ultima email, o fare quell’ultima chiamata o quell’ultima ricerca [piuttosto che staccare veramente dal lavoro]”

Per capire bene gli effettivi benefici di queste nuove funzionalità dovremo probabilmente aspettare il suo arrivo il prossimo anno. In caso di novità da parte di Microsoft, vi terremo aggiornati.

Bestseller No. 1
Microsoft 365 Family | fino a 6 persone| 1 abbonamento annuale | PC/Mac | Codice di attivazione via email
  • Abbonamento annuale
  • Condivisibile fino a 6 persone
  • Si può utilizzare su un numero illimitato di dispositivi
  • Installa sui tuoi dispositivi preferiti Windows, Mac, IOS e Android
  • Include le app premium di Office (Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook) sempre aggiornate alla versione più recente e che includono funzionalità come Ink Editor in Word, 3D in PowerPoint e nuovi grafici in Excel.
Bestseller No. 2
Microsoft 365 Personal | 1 abbonamento annuale | PC/Mac | Codice di attivazione via email
  • Abbonamento annuale
  • Per 1 persona
  • Si può utilizzare su un numero illimitato di dispositivi
  • Installa sui tuoi dispositivi preferiti Windows, Mac, IOS e Android
  • Include le app premium di Office (Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook) sempre aggiornate alla versione più recente e che includono funzionalità come Ink Editor in Word, 3D in PowerPoint e nuovi grafici in Excel.

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button