Acquisizioni e PartnershipAziendeHotNewsSoftware

Microsoft: al via l’acquisizione di Nuance

L'azienda informatica di Redmond spenderà 19,7 miliardi

Microsoft ha dato il via alla più grande acquisizione dai tempi di LinkedIn, si appresta infatti a comprare Nuance Communication. Nuance è una società statunitense specializzata nello sviluppo di tecnologie vocali e nell’uso dell’intelligenza artificiale in ambito sanitario. La chiusura dell’imponente operazione è prevista per la fine di quest’anno. Nuance Communication e Microsoft collaborano insieme già dal 2019.

Microsoft acquista Nuance Communication per 19,7 miliardi

Nuance Communication sarà acquistata da Microsoft per 19,7 miliardi. L’operazione si concluderà entro la fine di quest’anno. Questa acquisizione è la più grande dai tempi di LinkedIn. L’accordo prevede un esborso di 56 dollari per azione, compreso il debito della società. L’azienda di Redmond prevede che l’acquisizione farà diminuire di meno dell’1% i profitti nell’anno fiscale 2022 e inizierà ad avere un impatto positivo sugli utili dall’anno successivo. Nuance Communication ha registrato un utile netto di 91 milioni di dollari su un fatturato di 1,48 miliardi di dollari per l’anno fiscale terminato il 30 settembre 2020, dopo aver perso 217 milioni di dollari l’anno precedente. La società statunitense è quotata al Nasdaq ed è specializzata nello sviluppo di tecnologie vocali e nell’uso dell’intelligenza artificiale in ambito sanitario.

Microsoft Nuance

Nuance è conosciuta per il suo software Dragon, che utilizza l‘apprendimento profondo per trascrivere le parole e migliora la sua precisione nel tempo adattandosi alla voce dell’utente. L’azienda ha concesso in licenza questa tecnologia per molti servizi e applicazioni, tra cui l’assistente digitale di Apple, Siri. La società statunitense e Microsoft collaborano già dal 2019. Insieme hanno lavorato ad una tecnologia che permette di trascrivere la conversazione tra medico e paziente e immettere dati importanti nella cartella del paziente. Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha commentato: “L’intelligenza artificiale è la priorità più importante nel campo della tecnologia e l’assistenza sanitaria è la sua applicazione più urgente Insieme al nostro ecosistema di partner, metteremo soluzioni AI avanzate nelle mani di professionisti di tutto il mondo.”

OffertaBestseller No. 1
Microsoft Surface Laptop Go 12.45" i5 128 GB, 8 GB, Grigio (Platino)
  • Abilitato per Windows 10 Home in modalità S
  • Schermo touchscreen PixelSense da 12.45"
  • Tastiera di dimensioni classiche con trackpad ampio e preciso
  • Peso minimo di 1 110 g e fino a 13 ore di autonomia della batteria
  • Aggiornamento gratuito a Windows 11 non appena disponibile; vedi sotto, nella descrizione
Bestseller No. 2
Microsoft Surface Laptop 4 - 13.5" AMD Ryzen r5 8GB 256GB Platino
  • Abilitato per Windows 10 Home
  • Schermo touchscreen PixelSense da 13,5"
  • Tastiera con corsa dei tasti ottimizzata e trackpad ampio e preciso
  • Fino a 19 ore di autonomia della batteria
  • Aggiornamento gratuito a Windows 11 non appena disponibile; vedi sotto, nella descrizione
Via
teleborsaThe Verge

Marzia Ramella

Scrivo di libri, film, tecnologia e cultura. Ho diversi interessi, sono molto curiosa. La mia più grande passione però sono i libri: ho lavorato in biblioteca, poi in diverse case editrici e ora ne scrivo su Orgoglionerd.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button