NewsSicurezzaStartup

Kaspersky Innovation Hub: al via la seconda fase “call for ideas”

Arriva alla seconda fase il progetto Open Innovation Program di Kaspersky Innovation Hub con l’annuncio di una “call for ideas” per startup a livello globale che hanno sviluppato soluzioni di sicurezza informatica.

“È con molto piacere che annunciamo la nuova call for ideas rivolta alle startup innovative e il nostro supporto per sostenere la crescita di nuove attività aziendali a cui offriamo l’opportunità di convalidare, crescere e ampliare le loro soluzioni insieme ad un’azienda leader mondiale come Kaspersky. Unendo le nostre forze, possiamo migliorare le nostre tecnologie e insieme possiamo affrontare le esigenze di sicurezza con maggiore precisione ed efficienza, oltre a supportare il concetto di cyber-immunità. L’Open Innovation Program ha già dimostrato il suo valore, non solo per le giovani startup tecnologiche, ma anche per i nostri clienti e siamo felici di continuare a lavorare in questa direzione”, afferma Vitaly Mzokov, Head of the Innovation Hub at Kaspersky.

kaspersky-open innovations program-1Kaspersky Innovation Hub, la prima fase ha riscosso successo

Sono state ben 258 le candidature ricevuto da 49 paesi di tutto il mondo in occasione della prima “call for ideas” lanciata da Kaspersky Innovation Hub. In occasione del Demo Day che si è svolto lo scorso anno a Milano, le 12 startup arrivate in finale hanno presentato le loro idee a una giuria di esperti. Le 4 migliori idee sono state premiate una per ciascuna dei 4 diversi settori coinvolti: Industrial Internet of Things (IIoT), trasporti, blockchain e tecnologia antifrode.

Come partecipare alla seconda fase

Le candidature sono aperte per le startup che hanno determinate caratteristiche: una legal entity, un prodotto o un prototipo e diversi accordi conclusi o progetti pilota in corso. La convalida tecnica e aziendale, così come le opportunità di investimento delle startup, verranno valutate dal team di esperti di Kaspersky con l’aiuto del F6S Corporate Innovation Analyst Insights e si baseranno sulla capacità dei prodotti o delle tecnologie presentate di risolvere alcuni casi d’uso concreti di sicurezza informatica. Inoltre, durante il processo di selezione, gli esperti prenderanno in considerazione la disponibilità e l’interesse delle startup a collaborare con Kaspersky IHub per migliorare il panorama globale della cybersecurity. Inoltre per questa seconda “chiamata” i candidati dovranno partecipare a delle sfide aperte ideate dal Kaspersky Innovation Hub e da F6S – una piattaforma mondiale leader nel campo dell’innovazione per le aziende.

Le startup selezionate saranno invitate a presentare i loro progetti davanti a una giuria in occasione dei Demo Selection Days che si svolgeranno a Milano dal 27 al 28 maggio 2020.

È possibile avere maggiori dettagli e inserire la propria candidatura a questo link. Le candidature online verranno chiuse il 30 aprile 2020.

 

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button