HardwareNewsRecensioniTCL e Mobile

La recensione delle Jabra Evolve 65e. Chiamate vocali di livello professionale

Ottima la qualità dell'audio in entrata e in uscita e la batteria offre oltre 8 ore di autonomia

Con lo smart working che sta diventando la “normalità” per molti, per lavorare in team con i colleghi si sta facendo un uso spropositato delle videoconferenze. Oltre a una buona webcam, per facilitare questa esperienza, sono anche necessarie delle cuffie adatte che consentano di sentire bene quello che si dice durante la riunione virtuale ma anche di farsi sentire da chi partecipa. Jabra è una delle aziende specializzate nell’offrire prodotti per questo tipo di utilizzo. E sicuramente uno dei suoi device più interessanti sono le cuffie Bluetooth Jabra Evolve 65e di cui abbiamo avuto la possibilità di fare una recensione.

Jabra Evolve 65e, la recensione “da remoto”.

Questo cuffie senza fili sono appunto rivolte essenzialmente a chi ha necessità di fare tante chiamate vocali o videoconferenze. Presenta un design familiare con archetto da collo che abbiamo trovato comodo da indossare. Gli auricolari in silicone (sono proposti in 3 misure nella confezione) e le alette (ganci) presenti su di essi offrono una vestibilità aderente e sicura. Molto comodo il magnete sul retro di ciascun auricolare: bloccano le cuffie intorno al collo quando non vengono utilizzate. Inoltre, utilizzando sempre il magnete come blocco, permettono di mettere in pausa la musica o disconnettere la chiamata.

recensione Jabra evolve 65eJabra 65e sono auricolari versatili, in quanto è possibile collegarli e utilizzarli contemporaneamente con lo smartphone e il PC . Per quest’ultimo utilizzo nelle nella confezione è incluso un dongle USB Bluetooth da inserire in una relativa porta USB. Non serve installare alcun driver in quanto dongle e auricolari sono già accoppiati “in fabbrica”. Una volta accesi, come abbiamo potuto constatare durante la recensione, Windows 10 riconosce gli auricolari senza nessuna ulteriore operazione richiesta all’utente, e li imposta come microfono e altoparlanti.

Sempre a portata di mano

Ciò distingue Jabra Evolve 65e dalle tipiche cuffie wireless “in-air”è che sono sempre a portata di mano. Quando si appendono al collo, gli auricolari si appoggiano sulla parte superiore del plesso solare e basta allungare la mano e afferrarli per inserirli nel padiglione auricolare. In pratica, che si tratti di metterli o toglierli o di utilizzare i tre pulsanti sul corpo principale per il controllo del volume, della chiamata o della musica, queste sono tutte azioni che si svolgono rapidamente. Questa caratteristica li rende perfetti per usarli in ufficio o a casa quando spesso durante la giornata si ricevono chiamate telefoniche o si tengono riunioni in videoconferenza. La stessa comodità viene un po’ meno se abbinate a uno smartphone da utilizzare fuori casa: sono decisamente più ingombranti di auricolari in-air, e forse fin troppo vistosi una volta indossati. Da segnalare che nella confezione è presente una comoda custodia utile per riporre gli auricolari quando non sono in uso.

recensione Jabra evolve 65eSebbene i cavi siano superati nel mercato “tutto il wireless” odierno, l’ovvio vantaggio è che questo design impedisce di perdere gli auricolari. Quando non sono uso, i due auricolari come detto,  si uniscono magneticamente e in pratica si ha al collo una collana abilitata Bluetooth che non si perderà o cadrà quando si è di fretta.

Facile utilizzo e alta qualità audio

L’archetto da collo ha i pulsanti per i controlli di base e un grande microfono in linea per le chiamate vocali. Evolve 65e è uno dei pochi auricolari oggi disponibili che offre la certificazione Skype for Business e la certificazione UC.  Unified Communications significa che gli auricolari sono ottimizzati per l’uso con le soluzioni di Cisco e Avaya per le chiamate. Li abbiamo usati per le normali chiamate vocali sia per le videochiamate. Il grande microfono in linea ha fatto in modo che la nostra voce fosse ascoltata chiara e forte dalla persona dall’altra parte della chiamata e questo senza parlare ad altissima voce.

In termini di qualità audio, Evolve 65e offre una nitidezza eccezionale per le chiamate vocali. I gel auricolari forniscono una buona quantità di isolamento acustico, quindi non abbiamo mai sentito la necessità di aumentare il volume oltre il 75% durante le chiamate. Con nostra grande sorpresa, Evolve 65e si è dimostrato notevole anche per un utilizzo multimediale.  Insieme alla chiarezza dell’audio, gli auricolari hanno una buona quantità di bassi in uscita che li rendono ottimi anche per ascoltare musica e per godersi un film. Ci è piaciuto anche il fatto che l’audio possa essere ottimizzato secondo le proprie preferenze utilizzando l’app Jabra Sound+.

Jabra Sound+
Jabra Sound+
Developer: Jabra by GN Audio
Price: Free
‎Jabra Sound+
‎Jabra Sound+
Developer: GN Audio AS
Price: Free

La durata della batteria delle cuffie è altrettanto una nota di merito. Una carica completa offre oltre 8 ore di autonomia con chiamate multimediali e voce/video. L’unica cosa manca è il supporto per la ricarica rapida. Infatti per una ricarica completa sono necessarie circa 2 ore, quindi questo è da tenere presente se si è in procinto di fare una riunione via web col capo e le cuffie sono quasi scariche.

In generale, dalla nostra recensione Jabra Evolve 65e è ideale per gli utenti che desiderano una cuffia wireless leggera e comoda per un utilizzo intensivo tra chiamate e videoconferenze. Il prezzo ufficiale infatti non è dei più bassi (201 euro IVA inclusa, ma su Amazon si spende comunque oltre 130 euro), ma la qualità generale offerta vale ogni euro che si spende.

Jabra Evolve 65e

Pro Pros Icon
  • Audio di qualità
  • Leggere da indossare
  • Facili da usare
Contro Cons Icon
  • Per la ricarica completa servono 2 ore

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button