AziendeNewsScenario

Arriva Forum PA 2022, il PAese che riparte

Tra PNRR e Fondi Europei, come gestire gli investimenti e promuovere la ripresa

Torna dal 14 al 17 giugno Forum PA 2022, evento che metterà al centro la ripresa del Paese con un programma ricco di interventi. Dialogando soprattutto su come sia opportuno gestire i fondi del PNRR e i Fondi strutturali europei. Le quattro giornate vedranno una scaletta ricca di appuntamenti da seguire in forma ibrida, con molti professioni e rappresentanti delle istituzioni che seguiranno in presenza dall’Auditorium della Tecnica a Roma (Viale Umberto Tupini, 65 – zona EUR).

Forum PA 2022, un programma ricco di appuntamenti

Un’occasione importante di incontro e dialogo fra istituzioni e aziende. Il rafforzamento e l’evoluzione digitale della Pubblica Amministrazione giocherà un ruolo fondamentale per raggiungere gli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e dei Fondi strutturali europei

Ma considerando l’importanza che la PA ha per l’intero panorama economico, gli investimenti nel pubblico potranno fare da motore della ripresa favorendo  “moto circolare di innovazione” tra tutti gli attori pubblici e privati.

Per questo motivo diventa fondamentale discutere i grandi temi delle missioni del PNRR e della programmazione europea 2021-2027. Dalla trasformazione digitale dell’amministrazione pubblica fino alla transizione ecologica. Senza dimenticarsi l’inclusione sociale e il welfare. Persone, competenze e tecnologie saranno le tre leve per l’innovazione.

forum pa 2022 paese che riparte evento-min

Per affrontare tutti questi temi, ci sarà un palinsesto non-stop con diversi eventi. L’Arena in questa edizione vedrà keynote speech e interviste a grandi personalità italiane e straniere, tavole rotonde di scenario e testimonianze internazionali. Sulla piattaforma online e in presenza a Roma potremo seguire Talk per affrontare i verticali dell’innovazione, Rubriche, Seminari informativi e poi gli appuntamenti gratuiti dell’Academy, a cura di FPA Digital School.

Tantissimi appuntamenti

E poi ci saranno eventi stand e tavoli di lavoro per confrontarsi con tutti gli attori che parteciperanno alla manifestazione. Si parte martedì 14 giugno alla mattina alle 9 con il keynote iniziale in Arena, per poi seguire fino al 17 giugno alle 19. Dozzine di eventi per scoprire come la PA possa far ripartire il Paese.

I keynote saranno tenuti da personalità del calibro di Michael Spence, premio Nobel per l’Economia, Francesca Gino, Professoressa dell’Harvard Business School, Marco Alberti, Ambasciatore italiano in Kazakhistan. E ancora Cass Sunstein, Professore della Harward Law School, Bas Boorsma, Chief Digital Officer della Città di Rotterdam, Paola Gianotti, atleta, coach e speaker motivazionale e Mauro Berruto, ex allenatore di volley oggi docente della Scuola Holden di Torino. 

Tantissimi gli esponenti del Governo che interverranno. Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica Amministrazione, Vittorio Colao, l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale, Enrico Giovannini, delle infrastrutture e della mobilità sostenibili. E poi Roberto Cingolani, Ministro della Transizione Ecologica, Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione, Fabiana Dadone, Ministro per le Politiche giovanili. Daniele Franco, Ministro dell’Economia e delle Finanze, Mariastella Gelmini, Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie. E poi Elena Bonetti, Ministro per le pari opportunità e la famiglia e Maria Cristina Messa, Ministro dell’Università e della Ricerca. Senza contare gli esperti nazionali e internazionali e tantissimi altri protagonisti.

Qui trovate l’intero programma di eventi e la possibilità di iscriversi all’evento e alle attività singole nelle quattro giornate. Sia che possiate vivere l’esperienza a Roma presso l’Auditorium della Tecnica che online, un appuntamento imprescindibile per l’Italia che riparte.

OffertaBestseller No. 1
Logitech C920 HD Pro Webcam, Videochiamata Full HD 1080p/30fps, Audio Stereo ‎Chiaro, ‎Correzione Luce HD, Funziona con Skype, Zoom, FaceTime, Hangouts, ‎‎PC/Mac/Laptop/Tablet/Chromebook - Nero
  • Videochiamate Full HD: La webcam Logitech C920 HD Pro trasmette video Full HD e 1080p a 30 ‎fotogrammi al secondo, sia su Skype che in streaming. Si collega al dispositivo tramite USB
  • Qualità Video Nitida: Collegala tramite Wi-Fi, consente anche a ‎professionisti di registrare contenuti ricchi, fluidi. Mostra le tue abilità o i tuoi interessi su ‎YouTube in modo professionale.
  • Obiettivo in Vetro Full-HD: l'obiettivo in vetro a 5 elementi e la messa a fuoco ‎automatica di ottima qualità garantiscono ‎chiarezza e nitidezza
  • Immagini Più Brillanti: Grazie alla correzione automatica della luminosità HD, la telecamera webcam C920 ottimizza le ‎condizioni di illuminazione e produce immagini luminose e bilanciate
  • Stereofonia Completa: Dotata di due microfoni omnidirezionali, uno su ciascun lato della fotocamera ‎‎per un suono realistico ad ogni angolazione, in modo che la ‎‎tua voce risulti naturale e chiara
Source
Forum PA

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button