NewsSicurezza

F5 annuncia miglioramenti nella protezione di applicazioni e API nel cloud

Le nuove soluzioni che supportano nuove piattaforme, difendono dagli attacchi cyber più comuni

F5 arricchisce i suoi Distributed Cloud Services con nuove funzionalità per aiutare i clienti a proteggere e applicazioni e API.

Introdotti a inizio anno, i Distributed Cloud Services di F5 offrono un approccio SaaS e platform-driven in grado di proteggere web, app mobile e API. Con l’annuncio di oggi, F5 amplia ulteriormente queste funzionalità introducendo soluzioni. Queste supportano nuove piattaforme, difendono dagli attacchi cyber più comuni. Inoltre e offrono ai clienti un maggiore controllo sulle architetture applicative moderne.

“Sono molte le organizzazioni ad aver ormai realizzato che, aggiungendo o espandendo i servizi digitali per gli utenti, hanno anche inavvertitamente aumentato la propria superficie di attacco”, commenta Haiyan Song, EVP e GM, Security & Distributed Cloud Product Group di F5. “Per questo, si trovano a dover adottare con urgenza soluzioni che siano in grado di garantire la protezione anche a fronte dell’ampliamento delle funzionalità. L’obiettivo di F5 è offrire un portfolio crescente di soluzioni di sicurezza che siano capaci di salvaguardare gli ecosistemi applicativi più vari”.

Le novità dei Distributed Cloud Services di F5 per proteggere app e API   

Nello specifico le novità introdotte da F5 per i suoi Distributed Cloud Service sono:

Distributed Cloud Bot Defense Connector per BIG-IP. A seguito dall’acquisizione di Shape Security, le funzionalità di Distributed Cloud Bot Defense sono state integrate nella piattaforma F5. Sono ora un modulo nativo per l’attuale software BIG-IP versione 17 e come iApp per le versioni precedenti. Distributed Cloud Bot Defense raccoglie i segnali lato client, trasmette la telemetria al proprio sistema dati. Inoltre utilizza l’intelligenza artificiale per rilevare il retooling dei bot e distribuisce istantaneamente gli aggiornamenti delle regole per il rilevamento delle minacce in tempo reale.

Distributed Cloud Bot Defense Connector per Salesforce Commerce Cloud. Per supportare ulteriormente le più diffuse piattaforme di e-commerce, F5 ha integrato nativamente Distributed Cloud Bot Defense for Salesforce Commerce Cloud (SFCC). La soluzione, scaricabile al seguente link, utilizza l’AI e l’apprendimento automatico per identificare, bloccare e reindirizzare il traffico maligno in tempo reale. In pratica protegge le organizzazioni da minacce più comuni.

 Distributed Cloud Client-Side Defense. F5 offre una soluzione gratuita per affrontare i rischi crescenti degli attacchi alla digital supply chain di terze parti. Offre capacità di rilevamento basate sulle firme e alert Magecart. Conserva tutti i dettagli relativi agli attacchi precedenti e aiuta le organizzazioni a bloccare immediatamente le minacce con un semplice clic. La soluzione presenta un onboarding semplificato e soddisfa i nuovi requisiti PCI DSS 4.0 (6.4.3 e 11).

Le ultime due soluzioni

Distributed Cloud DNS – F5 sfrutta la sua Distributed Cloud Platform e della Rete Globale per offrire una soluzione DNS veloce e sicura. Questa può essere implementata come DNS primario o secondario per scopi di failover. L’offerta, disponibile per piani gratuiti e a pagamento, fornisce servizi DNS più vicini al punto di interazione attraverso la rete globale di F5. Il Distributed Cloud DNS è intrinsecamente sicuro, in quanto ospitato sulla rete dei punti di presenza globali (PoP) di F5.

Rate limiting per gli endpoint API. La rapida adozione delle API nelle architetture applicative moderne le ha rese un vettore di attacco decisamente interessante. Con Distributed Cloud API Security, le nuove funzionalità di rate limiting vengono applicate agli endpoint delle API. Questo consente di limitare il traffico, garantendo che le connessioni legittime possano essere completate con successo.

Ring Indoor Cam, una telecamera di sicurezza plug-in compatta, con immagini in HD e comunicazione bidirezionale, compatibile con Alexa | Colore nero
  • Telecamera plug-in compatta per interni che ti permette di ascoltare, parlare e vedere persone e animali domestici direttamente da telefono, tablet o da un dispositivo Echo.
  • Monitora tutta la casa connettendo una o più Indoor Cam a tutti i tuoi dispositivi Ring nell'app Ring.
  • Invia avvisi quando viene rilevato un movimento, regolando le impostazioni di Rilevamento del movimento.
  • Con Live View puoi controllare la tua casa in qualsiasi momento tramite l'app Ring.
  • Installare Indoor Cam è facile e richiede solo pochi minuti.

Autore

  • Danilo Loda

    100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button