NewsSoftware

Cisco Webex si rinnova e diventa Suite

Cisco migliora la sua soluzione di videoconferenza e ora offre funzioni aggiuntive, anche per eventi ibridi

Cisco ha riprogettato il suo servizio di videoconferenza Webex aggiungendo funzionalità e cambiando il nome in Cisco Webex Suite. L’azienda statunitense con questa nuova proposta intende posizionarla come piattaforma unica per riunioni, telefonia, messaggistica, eventi e sondaggi. Secondo Cisco, la sua nuova offerta Webex Suite consente di risparmiare il 40% rispetto all’acquisto delle singole soluzioni separatamente.

Il business collaboration di Cisco è indispensabile per i nostri clienti”, ha affermato Chuck Robbins, CEO di Cisco. “Grazie alle oltre 800 innovazioni – tra nuove funzionalità e dispositivi – annunciate da settembre a oggi, abbiamo la più completa soluzione di gestione delle riunioni, chiamate, messaggistica ed eventi presente sul mercato, in grado di sostenere il futuro del lavoro ibrido”.

Cisco Webex Suite include strumenti per l’organizzazione di riunioni ed eventi ibridi. Cisco infatti sottolinea che la sua prima offerta di webcast end-to-end, può ospitare fino a 100.000 partecipanti. Tuttavia, tutte queste funzionalità non saranno disponibili fino alla completa acquisizione di Socio Labs.

Un’altra novità arriva dall’integrazione di un’altra tecnologia, in questo caso messa a disposizione della startup slovacca Slido. L’omonimo strumento di indagine sarà integrato con Webex. Gli utenti possono utilizzarlo per rendere gli eventi più interattivi, ad esempio attraverso quiz, sondaggi e sessioni di brainstorming.

Cisco Webex Suite migliora anche la protezione dei dati sensibili

Webex Suite beneficia anche della protezione in tempo reale contro la perdita di dati sensibili o riservati. La funzione Data Loss Prevention blocca automaticamente l’invio tramite chat o lo scambio di documenti di testi e documenti preventivamente identificati come sensibili, precisa Cisco. Ciò consente agli utenti di impedire che i contenuti riservati vengano archiviati nel cloud.

Cisco Webex Suite

Altre nuove funzionalità includono la funzione My Voice Only, che silenzia le conversazioni in background di altre persone non coinvolte nella riunione. Basata sull’intelligenza artificiale e sulle capacità di apprendimento automatico, la funzione People Focus (disponibile nel corso del 2021) coinvolge al meglio i partecipati inquadrandoli individualmente per dare modo a chi è collegato in remoto di sentirsi più coinvolto.  Infine, i clienti europei ora possono scegliere di archiviare ed elaborare i propri dati Webex in data center situati nell’UE.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button