NewsSicurezza

Chrome ed Edge supporteranno la tecnologia di sicurezza Intel CET

Anche Firefox e Opera dovrebbero adeguarsi presto

I browser basati su Chromium tra cui Google Chrome e Microsoft Edge includeranno presto il supporto alla tecnologia Intel CET. Quest’ultima è stata progettata per fornire una protezione aggiuntiva contro lo sfruttamento delle vulnerabilità che possono aggirare la sandbox del browser o eseguire in remoto il codice di destinazione quando una vittima accede a un sito dannoso.

Intel ha introdotto la tecnologia di sicurezza CET (Control-flow Enforcement Technology) nel 2016 e l’ha aggiunta alla CPU di 11a generazione nel 2020. È anche supportato dai microprocessori Zen 3 Ryzen di AMD. Questa protezione del codice a livello di hardware è progettata per proteggere il software utilizzato dagli attacchi che riutilizzano del codice, inclusi Return Oriented Programming (ROP) e Jump Oriented Programming (JOP).

Chrome Edge supporto Intel CETTali attacchi vengono effettuati modificando i thread di esecuzione di un programma legittimo. Essi consentono (PDF) per la protezione di bypass contro l’esecuzione di codice nello stack (DEP) e protezione da scrittura nelle pagine con codice (W ^ X), così come nascondere le funzioni dannosi da antivirus.

Chrome ed Edge i primi browser con supporto Intel CET. Firefox ci sta pensando

In Windows 10, il supporto della tecnologia Intel CET è stato implementato come protezione dello stack applicata dall’hardware. Questa funzionalità verrà ora proposto in Microsoft Edge con il rilascio della versione 90 prevista per il mese di aprile. Stesso periodo è previsto per l’aggiornamento del browser Chrome da parte di Google per abilitare la protezione Intel CET. Questa, verrà utilizzata da Windows 10 in vari processi in esecuzione come browser, GPU, utility, estensioni e plug-in, ma non per i processi di rendering. Molto probabilmente la protezione Intel CET arriverà ad altri browser che utilizzano il motore Chromium, come Brave e Opera. Anche gli sviluppatori di Firefox, stanno valutando questa possibilità, ma al momento pare non sia confermato il supporto, quanto meno nel breve periodo.

Computer AIO IOX Primux 2403F 23.8" Intel I3-5005U, 8 GB RAM, 240 GB SSD, tastiera e mouse senza sistema operativo
  • Intel i3, 8 GB di RAM e SSD 240 g
  • Tutto in one 23,8"
  • Sistema operativo non incluso; compatibile con Windows 10
  • All in one 24"

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button