AziendeCase StudyNews

Campari Group e Bonfiglioli Consulting insieme per la Supply Chain

La collaborazione ha portato a maggiore produttività e razionalizzazione in due stabilimenti

Campari Group ha deciso di collaborare sulla supply chain con Bonfiglioli Consulting, per consolidare il vantaggio competitivo. Fra i 22 impianti che Campari ha in tutto il mondo, nel 2019 inizia il lavoro a Novi Ligure per poi estendersi anche a Kingston, in Giamaica. E i vantaggi si possono già vedere.

Campari Group e Bonfiglioli Consulting, insieme per la supply chain

La prima fase del lavoro a Novi Ligure voleva bilanciare i carichi di lavoro in linea, progettando stazioni di lavoro più ergonomiche e sicure. Inoltre, aumentando gli investimenti in formazione, tecnologie e macchinari. Filippo Bertoglio, Global Project Manager di Campari Group, spiega: “si è partiti da una fotografia dei flussi di lavoro su due delle sei linee del plant e da una mappatura delle competenze. In parallelo, si è resa la zona di lavoro più adatta al tipo di processo” per poi compiere verifiche on site e un nuovo calcolo di lavoro. Utilizzando un approccio rivolto all’ area di lavoro, piuttosto che focalizzato sulla singola macchina”.

Filippo Bertoglio_Global Project Manager di Campari Group-min
Filippo Bertoglio, Global Project Manager di Campari Group

Nella seconda fase invece Campari ha applicato il nuovo metodo di lavoro all’intero impianto. “Abbiamo introdotto un nuovo sistema di turnazione che, sempre nel rispetto delle pause degli operatori consente di mantenere un assetto produttivo continuativo. Per sostenerlo abbiamo riorganizzato il team con la creazione di alcune figure nuove come quella del line facilitator. Che oltre ad avere il compito di coordinare il modello di turnazione, ha la responsabilità dell’efficienza qualitativa della linea e dell’implementazione degli standard di sicurezza.”

A Kingston, l’azienda ha inoltre operato una riorganizzazione di tutte le cinque aree analizzate: logistica interna, logistica all’interno del magazzino prodotto finito, assistenza ai reparti di imbottigliamento, pulizie e igienizzazione, e gestione rifiuti.

I risultati? A Novi Ligure la produttività aumenta tra il 10 e il 15%, mentre a Kingston i costi sono stati razionalizzati del 25%. “L’aspetto vincente della collaborazione con Bonfiglioli Consulting è stato il loro approccio pragmatico nei confronti di situazioni molto eterogenee tra di loro. E un orientamento al risultato, senza attenersi troppo rigidamente al metodo, modalità che si è dimostrata funzionale agli obiettivi preposti. Altro aspetto molto apprezzato è stata la loro proposta formativa: i feedback ricevuti sui corsi applicativi della Lean Factory School sono stati molto positivi.”

OffertaBestseller No. 1
2020 Apple MacBook Pro con Chip Apple M1 (13", 8GB RAM, 256GB SSD) - Argento
  • Chip M1 progettato da Apple, per un nuovo livello di performance della CPU, della GPU e del machine learning
  • Fino a 20 ore di autonomia: più di qualsiasi Mac, per fare ancora di più
  • CPU 8‐core con prestazioni fino a 2,8 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora nei flussi di lavoro
  • GPU 8‐core, per una grafica fino a 5 volte più veloce nelle app e nei giochi più complessi
  • Neural Engine 16‐core, per un apprendimento automatico evoluto

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button