AziendeCloudScenario

Aruba sta costruendo un campus con il più grande cloud data center di Roma

Secondo il progetto sarà pronto nel primo trimestre 2023

Aruba ha annunciato che il più grande cloud data center campus di Roma sarà pronto nel primo trimestre 2023. La società ha dato l’annuncio nel corso di Namex 2022, l’evento annuale organizzato dal più importante Internet Exchange Point del centro Italia. Il nuovo campus tecnologico andrà ad aggiungersi agli altri della rete europea di Aruba: Global Cloud Data Center, il data center campus di Ponte San Pietro (BG); i due Data Center di Arezzo; il Data Center di Ktiš in Repubblica Ceca; ulteriori strutture partner in Germania, Francia, Inghilterra, Repubblica Ceca e Polonia.

Hyper Cloud Data Center di Aruba

Aruba, il principale cloud provider italiano e leader nei servizi di data center, web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini, ha rivelato la data di apertura del nuovo Hyper Cloud Data Center. Il campus sorgerà nell’area del Tecnopolo Tiburtino (Roma Est) all’interno di un’area in cui già convogliano numerose altre aziende innovative. Insieme alle altre strutture del network Aruba, permetterà la progettazione e l’attivazione di soluzioni di Trust Services, Cloud e Data Center ad altissima efficienza. In questo modo garantirà sia la continuità operativa che l’attivazione di soluzioni di Disaster Recovery.

Aruba Logo

Ogni cliente avrà l’opportunità di decidere dove collocare la propria infrastruttura primaria o secondaria. Questo grazie a l’interconnessione delle strutture e la presenza di altri Data Center proprietari su tutto il territorio nazionale. Come tutti i Data Center del network, anche quello di Roma rispetterà i massimi livelli di qualità infrastrutturale. Sarà infatti completamente ecologico grazie all’utilizzo di energia prodotta al 100% da fonti rinnovabili e autoprodotta in loco grazie alla presenza di impianti fotovoltaici e l’utilizzo di sistemi di raffreddamento ad efficienza ottimizzata (free-cooling).

Il campus di Aruba comprenderà 5 edifici data center indipendenti da 6 MW ciascuno. Per un totale di 30 MW di potenza IT ed un livello di ridondanza 2N o superiore e collegamenti backbone da 100 Gbit/s tra i Data Center Aruba e i principali Neutral Access Point. Gli obbiettivi sono: rispondere alle esigenze del settore privato e della Pubblica Amministrazione, offrendo loro soluzioni tecnologiche personalizzate di livello hyperscale; servire al meglio il Centro e Sud Italia, in linea con quanto previsto dal PNRR che al Mezzogiorno sta destinando il 40% dei fondi disponibili.

OffertaBestseller No. 1
Canon Italia Selphy Cp1300 Stampante Portatile Wi-Fi, Nero
  • Stampa velocemente in modalità wireless da dispositivi Smart con l'app Canon PRINT, MopriaTM, Apple AirPrintTM e il pulsante Wi-Fi
  • Stampe di ottima qualità
  • Crea e condividi in pochissimo tempo immagini stampate straordinarie
  • Piccola e compatta
  • Stampante fotografica compatta SELPHY CP1300 Black, Cassetto carta (formato cartolina), Adattatore compatto CA-CP200 B, Cavo CA, Kit manuale dell'utente

Autore

  • Marzia Ramella

    Scrivo di libri, film, tecnologia e cultura. Ho diversi interessi, sono molto curiosa. La mia più grande passione però sono i libri: ho lavorato in biblioteca, poi in diverse case editrici e ora ne scrivo su Orgoglionerd.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button