ComputerHardwareNewsSmart Office

AOC, in arrivo tre nuovi monitor professionali

Sono destinati agli uffici o per chi lavora da remoto e vuole migliorare le propria produttività

AOC ha ampliato il proprio portafoglio di monitor professionali , all’interno della serie P2 , con tre nuovi modelli, differenziati principalmente per le dimensioni dello schermo e la risoluzione. Nello specifico i monitor presentati sono U32P2 da 31,5″, con risoluzione 4K (3.840 x 2.160 pixel), Q32P2 da 31,5″ con risoluzione 1440p (2.560 x 1.440 pixel) e infine U28P2A da 28″ con risoluzione 4K (3.840 x 2.160 pixel).

AOC Q32P2

Tutti i modelli sono regolabili in altezza, possono essere ruotati per poterli utilizzare in verticale. Inoltre, altra caratteristica comune, dispongono di un hub USB che facilita il collegamento di altre periferiche. Per offrire un’esperienza visiva superiore, integrano la tecnologia Adaptive Sync, che si occupa di coordinare la frequenza dei fotogrammi al secondo e la frequenza di aggiornamento del monitor. I tre monitor professionali AOC dispongono inoltre della modalità Low Blue Light che riduce le lunghezze d’onda blu potenzialmente dannose per un uso confortevole al buio, mentre la tecnologia Flicker-Free elimina lo sfarfallio utilizzando la corrente diretta anziché PWM per regolare la luminosità.

Cosa offrono i tre monitor professionali AOC 

Il modello AOC U32P2 sarà disponibile in misure che vanno da 22 a 34 pollici, utilizza pannelli IPS o VA, a seconda del modello, e dispone, nelle versioni superiori, di un connettore USB Type-C. La versione da 34″ monta un pannello VA e riproduce il 119% dello spettro dei colori sRGB e l’88% dello spettro dei colori AdobeRGB. Inoltre integra due altoparlanti da 3 watt.

AOC monitor professionali
AOC U32P2

Da parte sua, l’AOC Q32P2 utilizza un pannello IPS, riproduce il 102% dello spettro dei colori sRGB, il 75% dello spettro dei colori AdobeRGB , ha una frequenza di aggiornamento di 75 Hz e un tempo di risposta di 4 ms. Per facilitare la sua integrazione in qualsiasi ambiente, dispone anche di due altoparlanti da 3 watt. Dispone di montaggio VESA 100 per installazioni alternative ed è compatibile anche con il supporto VESA-P2 di AOC.

Infine abbiamo l’AOC U28P2A da 28 pollici, che monta un pannello IPS e riproduce il 120% dello spettro dei colori sRGB, l’89% dello spettro dei colori AdobeRGB e come gli altri nuovi modelli in gamma, offre due  altoparlanti da 3 watt.

AOC U28P2A

Affinché la connettività non sia un problema, questi nuovi monitor hanno quattro porte USB 3.2 e hanno uscite HDMI e DisplayPort. Tutti i modelli incorporano la riduzione dello sfarfallio dello schermo e le tecnologie di emissione della luce blu.

L’AOC Q32P2 e U32P2 saranno disponibili da febbraio 2021 al prezzo consigliato, rispettivamente, di 309 euro e 439 euro. L’AOC U28P2A sarà disponibile da aprile 2021 al prezzo consigliato di 379 euro.

AOC Monitor Italia 27B2H LED da 27" IPS, FHD, 1920x1080, 75Kz, VGA, HDMI, Nero
  • Il design sottile ne conferisce un aspetto elegante e richiede meno spazio sulla scrivania
  • Cornici strette del bordo conferiscono stile ed eleganza e garantiscono una maggiore concentrazione nell'ulizzo del display in utilizzo multi monitor
  • Risoluzione 1920 x 1080 con refresh rate di 75 Hz
  • Flicker free che riduce i livelli di sfarfallio nelle immagini visualizzate
  • Modalità low blue light di aoc; le onde di luce blu corte possono danneggiare la vista; la tecnologia low blue light di aoc blocca i dannosi raggi di luce blu
AOC 27V2Q Monitor LED da 27" IPS, FHD, 1920 x 1080, Senza Bordi, HDMI, DP, Nero
  • Monitor 27 pollici con pannello IPS FHD 1920x1080@75Hz.
  • Design senza cornice: oltre ad avere un aspetto moderno e accattivante, i design senza cornice consentono configurazioni multi-monitor senza soluzione di continuità
  • Design sottile: oltre ad un aspetto molto interessante, richiedono meno spazio sulla scrivania
  • Tempo di risposta 5msec; luminosità 250 cd/m2, contasto dinamico 50.000.000:1
  • Tecnologie Freesync e Low Blue Light

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button