Acquisizioni e PartnershipAziendeNews

AMD sempre più vicina all’acquisizione di Xilinx

I rispettivi azionisti hanno dato il via libera

Circa sei mesi fa era trapelata la notizia che AMD stava negoziando l’acquisizione di Xilinx . Quello che all’epoca era un solo un rumor, ma svelato da una fonte autorevole come il Wall Street Journal, non solo è finito per essere confermato, ma ora lo si può dare quasi per concluso, visto che l’operazione di acquisto è già, a quanto pare, nella fase finale.

AMD e Xilinx hanno confermato che la votazione degli investitori, incentrata sull’approvazione delle rispettive proposte relative all’acquisizione del secondo da parte del primo, si è conclusa con un “sì” unanime . Questo pone le basi per continuare nell’operazione di acquisto ed ormai restano da soddisfare solo i requisiti classici che sono associati a questo tipo di acquisizioni, come l’approvazione da parte delle autorità competenti dedicate alla regolamentazione del libero mercato e della concorrenza.

AMD con l’acquisizione di Xilinx si espande nel mercato professionale e industriale

L’acquisizone di Xilinx da parte di AMD rappresenta una mossa importante e molto vantaggiosa per quest’ultima, in quanto consente all’azienda di Sunnyvale di espandere il proprio ecosistema di prodotti a livello professionale e industriale, grazie al portafoglio di soluzioni FPGA che Xilinx ha alle spalle. Il risultato di questa operazione di acquisto è travolgente, poiché pone AMD come azienda in grado di fornire al mercato CPU praticamente a tutti i livelli, GPU (anch’esse a tutti i livelli), SoC e unità FPGA.

acquisizione AMD Xilinx

Con l’acquisizione quindi AMD avrà l’opportunità di raggiungere nuovi segmenti all’interno del settore industriale e professionale (automazione, data center, ecc.). E quasi sicuramente si apriranno nuovi orizzonti anche in settori come quello automobilistico, delle telecomunicazioni, senza dimenticare quello aerospaziale e della difesa.

Lisa Su, CEO di AMD, ha commentato: “Per diversi anni, AMD ha eseguito con successo la sua strategia di crescita a lungo termine e ha approfondito le partnership dell’azienda per guidare la leadership nel computing ad alte prestazioni. L’acquisizione di Xilinx segna il prossimo passo nel nostro viaggio per fare di AMD il partner strategico di scelta per le aziende tecnologiche più grandi e importanti del mondo come leader del settore con la visione, il talento e le dimensioni per supportare la loro futura innovazione. «.

Da parte sua, Victor Peng, Presidente e CEO di Xilinx, ha dichiarato: Il team Xilinx è uno dei più forti del settore e siamo lieti di entrare a far parte di AMD. Le nostre culture condivise di innovazione, eccellenza e collaborazione ci consentiranno di accelerare la crescita nel data center e di perseguire una base di clienti più ampia in più mercati come azienda combinata”.

Non è ancora stata fissata una data nè i dettagli economici dell’operazione, ma entrambe le società sperano che l’acquisizione venga completata entro la fine del 2021, sempre che tutto vada secondo i piani.

AMD Ryzen 5 3600X, Processore PC, 6 core, 12 thread, 4,4 GHz, Socket AM4
  • Temperatura massima: 95 ° C
  • Specifiche della memoria di sistema: fino a 3200 MHz
  • Tipo di memoria di sistema: DDR4
  • Canali di memoria: 2
  • Versione PCI Express PCIe 4.0 x16

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button