HardwareNews

Amazon porta i pagamenti con il palmo della mano nei suoi negozi Whole Foods

Potete pagare la spesa con il palmo della mano grazie alla tecnologia Amazon One

I pagamenti contactless diventano ancora più semplici e intuitivi: Amazon One permette di pagare con il palmo della mano nella catena di supermercati Whole Foods. Il servizio collega la carta di credito alla vostra mano, permettendo di fare la spesa tenendo la mano davanti al lettore. La tecnologia è stata finora adottata solamente nei negozi Amazon Go.

I pagamenti con il palmo di Amazon arrivano da Whole Foods

I pagamenti con il palmo sono stati sperimentati a lungo negli store Amazon Go, che l’azienda di e-commerce ha aperto in alcune località. Centri in cui la tecnologia digitale si abbina all’esperienza reale, modificando il modo di interagire con il negozio fisico. Amazon One è stato introdotto negli store da settembre 2020 e i clienti dei negozi dell’azienda hanno dato un feedback positivo. Sia perché pagare senza toccare nulla risulta igienico, cosa in cui in questo periodo tutti sono sensibili, ma anche per la grande comodità di non dover esibire carte di credito.

Questa è la prima volta che Amazon espande una funzionalità lanciata negli store Amazon Go anche a terze parti. Adesso i pagamenti con il palmo arrivano al Whole Foods di Madison Broadway a Seattle, per poi arrivare nei prossimi mesi anche nei negozi di West Seattle, Interbay, Westlake, Kirkland, Lynwood, Roosevelt Square e Redmond, sempre nell’area.

Amazon porta i pagamenti con il palmo della mano nei suoi negozi Whole Foods

Non sappiamo se Amazon sia intenzionata ad altre partnership: sono di certo molte le catene di supermercati che potrebbero sfruttare questa nuova funzione. E non solo. Nei negozi di Amazon ci sono anche altre funzioni come la Dash Cart, che scannerizza in automatico i prodotti che prendete per evitare di fare code in cassa. Allo stesso modo è interessante la funzione Just Walk Out che addebita sul conto Amazon il costo della spesa senza che dobbiate fermarvi a pagare in cassa. Tutte queste tecnologia potrebbero avere il potenziale per essere commercializzate, anche se per il momento Amazon non ha dimostrato interesse nel farlo.

Questa nuova partnership introduce per la prima volta la possibilità di vedere supermercati e centri commerciali che adottato la tecnologia del gigante dell’e-commerce. Un “ritorno al fisico” per Amazon e un passo avanti tecnologico per moltissime catene di negozi. Potete leggere maggiori dettagli sul post di Amazon sul blog aziendale.

Offerta
Echo Show 8 – Resta sempre in contatto con l'aiuto di Alexa - Tessuto antracite
  • Alexa può mostrarti molte cose – Grazie allo schermo HD da 8” e all’audio stereo, Alexa può aiutarti a gestire in un colpo d'occhio i tuoi impegni quotidiani.
  • Resta in contatto con videochiamate e messaggi – Chiama amici e familiari che possiedono un dispositivo Echo dotato di schermo o l’App Alexa, oppure fai un Annuncio verso gli altri dispositivi in casa.
  • Tutto l’intrattenimento che desideri – Chiedi ad Alexa di mostrarti un film, una serie TV o un notiziario e ascolta radio, podcast e audiolibri.
  • Gestisci i dispositivi per Casa Intelligente – Controlla con la voce i dispositivi compatibili o gestiscili facilmente dallo schermo. Chiedi ad Alexa di mostrarti le immagini dalle tue telecamere di sicurezza, accendere o spegnere le luci e regolare il termostato.
  • Personalizzalo – Mostra i tuoi album fotografici da Amazon, personalizza la schermata iniziale e crea delle routine mattutine per iniziare la giornata con il piede giusto.
Source
Engadget

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button